Avengers Infinity War: Resoconto dal Panel Marvel del D23 Expo!

Avengers Infinity War: Resoconto dal Panel Marvel del D23 Expo!

Si è tenuto nel week-end il panel di Avengers: Infinity War al D23 Expo, l’evento annuale ufficiale in cui la Walt Disney presenta tutti i suoi prossimi progetti.

Riguardo l’atteso crossover di casa Marvel sono emersi un mucchio di dettagli e qualche immagine inedita, grazie soprattutto alla presenza di buona parte del cast durante l’evento.

Nella foto i presenti al panel Sebastian Stan (Soldato D’Inverno), Dave Bautista (Drax), Karen Gillen (Nebula), Pom Klementieff (Mantis), Benedict Cumberbatch (Doctor Strange), Chadwick Boseman (Black Panther), Chris Hemsworth (Thor), Josh Brolin (Thanos), il presidente Kevin Feige, Robert Downey Jr. (Iron Man), Mark Ruffalo (Hulk), Tom Holland (Spider-Man), Elizabeth Olsen (Scarlet Witch), Paul Bettany (Visione), Don Cheadle (War Machine) e Anthony Mackie (Falcon).

È stato inoltre mostrato un primo filmato. Impossibilitati a vederlo dobbiamo accontentarci di questo riassunto:

Il primo trailer di Infinity War si apre con il Dio del Tuono che va a scontrarsi con la Milano, l’astronave dei Guardiani della Galassia.

Qui il gruppo capitanato Star-Lord (Chris Pratt) lo soccorre, in primis Mantis (Pom Klementieff), e al suo risveglio Thor (Chris Hemsworth) esclama “E voi chi diavolo siete?”.

Sembra quindi che Thor si unisca ai Guardiani alla volta della Terra, mentre nel filmato si susseguono queste scene:

Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) taglia a metà una macchina che va in fiamme. Visione (Paul Bettany) è invece intrappolato e stando alle loro facce sta succedendo qualcosa di molto brutto.

La voce di Thanos (Josh Brolin) sentenzia: “La morta mi segue come un’ombra”.

Improvvisamente appare Loki (Tom Hiddleston) che impossessatosi del Tesseract, una delle Gemme dell’Infinito, lo porge ad una figura misteriosa.

L’azione si sposta a New York dove Peter Parker (Tom Holland) è sullo scuolabus. I peli delle braccia gli si rizzano. (Forse dipende dal suo senso di ragno?)

Una voce esclama “Sta venendo per noi” e alcune astronavi aliene precipitano sulla Terra. Una preoccupata Mantis insieme a Iron Man (Robert Downey Jr.), Thor, Doctor Strange (Benedict Cumberbatch), Hulk (Mark Ruffalo) e altri eroi cercano di avvicinarsi ai velivoli.

Thanos dice “Questo dovrebbe farmi sorridere”, mentre Gamora (Zoe Saldana) si trova nella stanza del Collezionista (Benicio del Toro) distrutta nel film Guardiani della Galassia: le altre Gemme dell’Infinito sono state rubate.

Ed ecco che Thanos varca un portale verso la Terra – grande e possente con un sorriso sornione. Star-Lord e Doctor Strange si gettano nella mischia sfruttando la magia . Anche Spider-Man entra in azione vestendo un nuovo costume, probabilmente quello visto al termine di Spider-Man: Homecoming.

E ancora vediamo Vedova Nera (Scarlett Johansson), con una insolita capigliatura bionda, e un Captain America (Chris Evans) barbuto.

Thanos afferra Thor per la testa e nella sua grande mano sembra davvero inerme.

“Potete scappare ma il vostro destino sta arrivano” tuona Thanos. E alzando una mano armato del Guanto dell’Infinito sembra distruggere un pianeta lontano nel cielo.

Qui di seguito cerco di riassumervi un po’ le notizie principali:

  • Durante il Panel è stato presentato il nuovo logo dei Marvel Studios che celebra i 10 anni di attività.
  • Nel trailer di Infinity War compaiono anche Black Panther (Chadwick Boseman), Falcon (Sam Wilson), Il Soldato d’Inverno (Sebastian Stan), l’armatura Hulkbuster e i membri del Dora Milaje di Wakanda.
  • Sembra proprio che Spider-Man svilupperà l’atteso Senso di Ragno.
  • Josh Brolin ha presentato l’Ordine Nero, il team di supercattivi che accompagnerà Thanos in Infinity War e che verrà presentato come la progenie del Titano. Ne fanno parte Gamma Corvi, Proxima Media Nox, Fauce D’Ebano e Astro Nero, per l’occasione rinominato Cull Obsidian.
  • Mark Ruffalo ha dichiarato, una volta per tutte, che non ci sono piani per un film stand-alone su Hulk e che non si farà in quanto la Universal Pictures detiene i diritti di sfruttamento per una simile opera. (Hulk quindi può solo apparire come comprimario in altre produzioni).
  • Hulk sarà comunque un elemento chiave del film. Ci sarà un grosso cambiamento per Bruce Banner e il suo alter-ego, che non verrà risolto in Infinity War ma che proseguirà in Avengers 4. Partendo da Thor: Ragnarok si aprirà un arco narrativo molto particolare per il personaggio.
  • Riguardo i Fantastici Quattro il presidente Kevin Feige non si è esposto, ha detto che al momento non ci sono piani ma che in fondo non bisogna mai dire mai.

  • Una prima immagine ufficiale pubblicata da IGN mostra Tom Holland nei panni di Peter Parker arrampicato su uno scuolabus. La foto coincide con la descrizione del trailer ed è probabile che sia stata scattata durante le riprese di tale scena.
  • In Infinity War tornerà in azione anche War Machine (Don Cheadle) dopo il catastrofico incidente avvenuto in Captain America: Civil War. Con una sorta di tutore tornerà in azione e ci saranno delle novità anche per il suo personaggio.
  • Nel film Spider-Man e Doctor Strange faranno un team-up da veri eroi newyorkesi.
  • Paul Bettany sembra aver sostenuto che il personaggio di Visione potrà vivere anche senza la Gemma dell’Infinito che porta sulla fronte.
  • Il cast ha lungamente scherzato sulle notizie da diffondere. Si è parlato di una incredibile scena di combattimento della durata di mezz-ora/un ora, 100 Avengers e altro. Insomma, si è molto scherzato sulla segretezza del progetto.
  • Chi non sa mantenere i segreti è Tom Holland, e per evitare che rivelasse qualche spoiler è stato praticamente ammutolito da Benedict Cumberbatch durante un’intervista. Sembrerebbe che il giovane attore non abbia neanche avuto la possibilità di leggere l’intero copione del film.