Crisi sulle Terre Infinite, tutti i rumors: Tom Welling e Lynda Carter?!

Tra i grandi annunci del San Diego Comic-Con c’è sicuramente quello riguardante Crisi sulle Terre Infinite, l’atteso crossover Arrowverse in onda il prossimo anno su The CW.

Nell’evento annuale l’attore Brandon Routh riprenderà il ruolo di Superman già interpretato in Superman Returns, e stando a quanto mostrato durante la convention lo farà portando sul piccolo schermo una versione dell’Uomo d’Acciaio molto cara ai fan DC Comics: quella di Kingdom Come.

Con lui ci sarà anche l’attuale Big Blue dell’Arrowverse, Tyler Hoechlin, che tornerà in azione accompagnato dalla Lois Lane interpretata da Elizabeth Tulloch, che come preannunciato nel crossover di quest’anno Elseworlds sarà mamma di un bambino.

Lo stesso Elseworlds ha aperto le porte alle connessioni con i precedenti show DC Comics: è apparso il Barry Allen interpretato da John Wesley Shipp della serie Flash degli anni ’90, e probabilmente quest’ anno non sarà da solo, considerando anche che è stata già confermata la presenza di Burt Ward, il Robin della serie Batman degli anni ’60.

Stando ad alcuni rumors infatti, Crisi sulle Terre Infinite potrebbe dare spazio anche a Tom Welling, Lynda Carter, i protagonisti di Titans e addirittura a qualche comparsata dai film per il cinema del cosiddetto DCEU o Worlds Of DC.

crisi tom welling lynda carter

Mentre sembra plausibile un ritorno dei primi due, considerato che Welling è recentemente tornato in video con Lucifer e ha chiuso la serie Smallville proprio su The CW, e Lynda Carter è invece una presenza ricorrente in Supergirl, per gli altri sembra davvero si stia parlando di fantasia.

Certo i Titans potrebbero apparire in un flash del multiverso, come quelli visti nel finale della prima stagione di The Flash, ma per il DCEU la faccenda si fa certamente più complicata.

Concentrandosi su quel che appare più possibile, un altro Superman e la Wonder Woman degli anni 70 sono al momento candidati perfetti per il progetto che, riflettendoci, potrebbe anche mettere in scena il Superman di Dean Cain o la Supergirl di Helen Slater, con entrambi gli attori già apparsi in Supergirl in ruoli totalmente diversi.

Crisi Sulle Terre Finite comunque vedrà il ritorno di LaMonica Garrett, quest’anno impegnato nel ruolo del villain Anti-Monitor, e vedrà Tom Cavanagh interpretare un altro ruolo dopo Eobard Thawne e gli svariati Wells del Multiverso: quello di Pariah. A loro si aggiungerà anche Jon Cryer nei panni di Lex Luthor.

Per altre notizie conferme su nuovi cameo non ci resta che attendere.

ARTICOLI CORRELATI:

Batwoman: Javicia Leslie nuova protagonista della serie tv

Batwoman: Javicia Leslie nuova protagonista della serie tv

Ci sarà una grande novità negli show Arrowverse a partire dal prossimo anno. Batwoman dalla seconda stagione presenterà infatti la prima protagonista assoluta originale delle serie DC On The CW, con Javicia Leslie che prenderà il posto di Ruby Rose sotto la maschera della paladina di...

The Batman: Glasgow diventerà Gotham City per Matt Reeves!

The Batman: Glasgow diventerà Gotham City per Matt Reeves!

Gotham City in Scozia. Sono questi i piani del regista Matt Reeves per il suo nuovo film The Batman con Robert Pattinson protagonista. La nuova avventura cinematografica del Cavaliere Oscuro verrà infatti girata in parte a Glasgow, dopo le riprese londinesi. In Inghilterra Colin Farrell è...

HBO Max: la nuova piattaforma proporrà Green Lantern e altri show DC!

HBO Max: la nuova piattaforma proporrà Green Lantern e altri show DC!

Durante la presentazione della nuova piattaforma HBO Max, che si appresta a diventare diretta concorrente di colossi come Netflix e Prime e di freschi concorrenti come Disney+ e Apple TV, sono stati fatti grandi annunci DC Comics riguardanti Green Lantern, Strange Adventures e altro...