Search
martedì 22 agosto 2017
  • :
  • :

Deadpool 2: tre importanti cameo nella scena post-credits del film?

UPDATE: Lo sceneggiatore di Deadpool 2 Rhett Reese ha smentito i rumors sui cameo.

Nonostante gli importantissimi casting di Domino (Zazie Beetz) e Cable (Josh Brolin) siano stati ufficialmente completati, la produzione di Deadpool 2 è incappata in qualche contrattempo che ha costretto il regista David Leitch a ritardare lo start delle riprese di una settimana.

In questo mese e mezzo che ci separa dal primo ciak, fissato per il 26 giugno, potrebbero arrivare ulteriori novità per Deadpool 2 che, stando ad alcuni rumors, nella sua scena post-credits dovrebbe introdurre alcuni elementi degli annunciati The New Mutants e X-Force.

I personaggi in questione sarebbero Sunspost, Feral e Shatterstar.

Il primo, alter ego di Roberto “Bobby” da Costa e già apparso in X-Men: Giorni di un Futuro Passato con le fattezze di Adam Canto, è un mutante brasiliano con il potere di assorbire e manipolare le radiazioni solari. Membro della squadra dei New Mutants, Sunspot dovrebbe essere un protagonisti principali del film di Josh Boone, e stando alle ultime notizie (come riportato nelle Flash News) la produzione sarebbe alla ricerca di un attore sudamericano proprio come il personaggio.

Feral e Shatterstar sono invece due personaggi creati da Rob Liefeld e Fabian Nicieza, i papà dei già citati Deadpool, Cable e Domino, e ognuno di loro in qualche modo (come Sunspot del resto) ha avuto a che fare con la squadra X-Force.

Il primo è una donna dall’aspetto felino, con tanto pelliccia, artigli e sensi supersviluppati. Il secondo è invece uno spadaccino bisessuale proveniente dal Mojoverso e, come più volte vociferato, figlio del mutante Longshot.

Cosa ci faranno mai questi tre nel finale di Deadpool 2?




Lascia un commento