Search
giovedì 29 giugno 2017
  • :
  • :

Fan Theory: la fine di The Walking Dead è legata a Carl Grimes?

Continuiamo a parlare delle fan-theory che ci piacciono tanto, e quest’oggi tocca a The Walking Dead.

Serie che a causa del grande alone di mistero che la circonda ha da sempre alimentato le fantasie dei propri spettatori, The Walking Dead nelle ultime settimane sta più volte attirando l’attenzione a causa di uno dei suoi personaggi principali, Carl Grimes.

Nei fumetti di Robert Kirkman il personaggio di Carl Grimes è un ragazzino, mentre nella serie AMC è interpretato da Chandler Riggs, a giugno diciottenne e ben lontano dalla figura disegnata sulle pagine degli albi.

Con Chandler Riggs pronto ad iscriversi al college il prossimo autunno, in molti sospettanno che l’attore possa lasciare lo show nel prossimo futuro, portando alla quasi inevitabile morte del personaggio. E se invece Carl Grimes fosse il fulcro di The Walking Dead, diventando praticamente l’unico protagonista destinato a NON morire?

Concentrandosi su questo personaggio MovieIDOL ha diffuso su Youtube la sua teoria sulla fine di The Walking Dead, descrivendo la serie come il racconto idolizzato di Rick Grimes da parte di suo figlio.

E’ risaputo inoltre che Carl Grimes è uno dei personaggi preferiti dell’autore, affascinato da questo “racconto di formazione” che avviene all’interno di una apocalisse zombie.

In ogni situazione essenziale, Carl è sempre presente. E se avviene una particolare interazione tra altri personaggi, in qualche modo il ragazzino viene sempre a sapere tutti i dettagli fondamentali sull’accaduto.

Se quindi The Walking Dead si scoprisse essere il racconto di Carl ad una non ben precisata figura, fosse questo un suo discendente o magari il gruppo di sopravvissuti che guiderà alla morte dei suoi attuali compagni?

The Walking Dead

walking dead

The Walking Dead è una serie televisiva in onda sul canale via cavo AMC ed interpretata da Andrew Lincoln, Norman Reedus, Jeffrey Dean Morgan, Lauren Cohan, Chandler Riggs, Melissa McBride, Sonequa Martin-Green, Lennie James, Alanna Masterson, Christian Serratos, Josh McDermitt, Seth Gilliam, Ross Marquand, Tom Payne, Austin Amelio, Xander Berkeley e Danai Gurira.




Lascia un commento