Search
mercoledì 18 ottobre 2017
  • :
  • :

Tre registi in lizza per The Flash: Zemeckis, Vaughn e Raimi!

Tra i progetti del DC Extended Universe, quello che sta incorrendo in maggiori problematiche è senza ombra di dubbio l’adattamento cinematografico di The Flash.

Ostacolato forse dal grande successo della serie televisiva con Grant Gustin, The Flash nel corso di questi mesi, anzi anni, ha dovuto far fronte a numerose difficoltà, prima fra tutte la scelta del regista.

Con uno script più volte rimaneggiato, e Seth Grahame-Smith e Rick Famuyiwa rinunciatari del ruolo di comando, The Flash è attualmente orfano di un filmmaker capace di dare il giusto risalto sul grande schermo al personaggio di Barry Allen, che ricordo sarà interpretato da Ezra Miller.

Per di più l’ultimo dei due aveva portato a bordo del progetto una sua protetta, Kiersey Clemons per il ruolo di Iris West. Quale sarà il suo futuro adesso?

Le ultime notizie riportano che Robert Zemeckis, qualche tempo fa al centro di alcuni rumors proprio per quanto riguarda la regia del film DC Comics, ora sia davvero in trattative con la Warner Bros per dirigere il cinecomics.

Gli studios però starebbero valutando altre due alternative di primo piano, essendo entrati in contatto sia con Matthew Vaughn, attualmente impegnato con il sequel di Kingsman: The Secret Service, che con Sam Raimi, storico regista della prima trilogia di Spider-Man.

Tra di loro si nasconderà davvero il nuovo regista di The Flash?




Lascia un commento