Hulu e Marvel TV insieme per una serie su Runaways

0

runawaysNei giorni scorsi la piattaforma streaming Hulu ha annunciato la sua chiusura alla diffusione gratuita, adottando un modello al 100% a pagamento aspirando a diventare un diretto concorrente di Netflix. Tra i nuovi progetti una partnership con Marvel TV per dare vita ad una serie televisiva su Runaways.

Runaways è una serie a fumetti ideata da Brian K. Vaughan e Adrian Alphona che vede protagonisti i figli di alcuni supercriminali, che disgustati dall’operato dei propri genitori non esitano a scappare di casa e ad armarsi per fermare questa minaccia comune.

Ad occuparsi dello sviluppo della serie Runaways per Hulu saranno Josh Schwartz e Stephanie Savage, creatori del teen drama Gossip Girl. Deadline ha confermato che le trattative tra Hulu e Marvel TV erano in piedi da circa un anno.

Adesso non resta che scoprire come verrà sviluppato lo show, e se Runaways avrà dei punti di contatto con il Marvel Cinematic Universe. Proprio recentemente infatti, nel fumetto prequel di Doctor Strange, è stata presentata Tina Minoru, madre di Sister Grimm, una delle protagoniste del fumetto Runaways.

La serie a fumetti è pubblicata in Italia da Panini Comics. Questa la sinossi ufficiale:

Siamo a Los Angeles, nella Valley, una sterminata distesa di villette con piscina solcata da un intreccio di superstrade a più corsie. Un mondo in cui prospera la middle class californiana, strana popolazione di animali dediti prevalentemente allo shopping e ad altre attività di minor rilevanza sociale. Un brutto giorno alcuni normalissimi adolescenti della Valley scoprono per caso che i propri genitori sono in realtà dei… supercriminali! Scienziati pazzi, alieni malvagi, miliardari megalomani, mamme e babbi sono tutti segretamente membri dell’“Orgoglio”, un’organizzazione tentacolare che esercita un potere occulto su tutta la città! Agli atterriti ragazzi non resta che una scelta: fuggire di casa!


Condividi.

Leave A Reply