Search
sabato 20 gennaio 2018
  • :
  • :

Kill or be Killed di Ed Brubaker opzionata per un lungometraggio

The Hollywood Reporter ha rivelato che il regista Chad Stahelski e il suo partner produttivo Basil Iwanyk hanno opzionato la serie a fumetti Image Comics intitolata Kill or be Killed per la realizzazione di un film.

Kill or be Killed è una delle ultime opere scritte da Ed Brubaker, i cui disegni sono stati affidati alle sapienti mani di Sean Phillips.

La serie racconta di un depresso studente del college di nome Dylan che sopravvive miracolosamente al suo tentativo di togliersi la vita. Scoprirà che questo evento è dovuto alla presenza di un demone, che ha deciso di salvarlo, e che continuerà a mantenerlo in vita solo se ogni mese Dylan ucciderà una persona come tributo.

La sceneggiatura di Kill or be Killed è stata scritta da Dan Casey, che ha già lavorato su di un’opera di Ed Brubaker adattando Incognito per la Columbia Pictures.

Kill or be Killed è recentemente apparsa sugli scaffali italiani grazie a Mondadori Oscar Ink, che ha pubblicato il primo volume lo scorso novembre.

Un ragazzo alle prese con un demone, un patto diabolico per salvarsi la vita: uccidere una persona ogni mese. O essere ucciso. La sceneggiatura di Ed Brubaker non concede tregua, esaltata dall’inconfondibile e suggestivo segno di Sean Phillips in una dark story che fonde le atmosfere del noir con l’immaginario pulp




Lascia un commento