Search
martedì 12 dicembre 2017
  • :
  • :

Una Lanterna Verde in Justice League: tutta la verità!

Con il film Justice League l’universo cinematografico DC Comics è stato fortemente consolidato confermando la presenza di numerose razze e figure all’interno di questo mosaico narrativo per il cinema. Nella scena del primo attacco alla Terra da parte di Steppenwolf (Ciaran Hinds) appaiono infatti numerosi personaggi, come alcune divinità e addirittura una Lanterna Verde!

Ma chi è questo Crociato di Smeraldo che combatteva sul nostro pianeta? Sembrerebbe essere Yalan Gur, personaggio apparso su Green Lantern #19 del 1991 di Gerard Jones, Joe Staton, Mark Bright, Martin Nodell e Pat Broderick.

Si tratta del protettore del settore spaziale 2814 di circa 2000 anni fa, ucciso dagli umani dopo che i Guardiani di Oa lo resero vulnerabile a seguito della sua cupidigia.

Ovviamente nel caso di Justice League la sua storia e le sue origini sembrano essere molto diverse, ma non il suo destino, in quanto morto per mano dell’ascia di Steppenwolf. L’idea di inserire tale personaggio sarebbe venuta a Geoff Johns, considerato dal regista Zack Snyder come una vera e propria enciclopedia vivente del mondo DC Comics.

Inizialmente Yalan Gur non sarebbe dovuta essere l’unica Lanterna Verde ad apparire nel film, in quanto una delle prime scene post-credits avrebbe dovuto vedere Kilowog e Tomar-Re fare visita a Bruce Wayne (Ben Affleck). Con molta probabilità i due sarebbero stati una sorta di tramite per il primo incontro tra il Cavaliere Oscuro e Hal Jordan!

I due personaggi però non sono gli unici esclusi dalla stesura finale del film. Dalla parte dei villain ci sarebbe dovuto infatti essere spazio anche per Desaad, uno dei più inquietanti e crudeli seguaci di Darkseid.




Lascia un commento