Sabrina: la graphic-novel di Nick Drnaso al cinema grazie a Drew Goddard

Il regista Drew Goddard, noto per The Cabin In The Woods e per il suo ruolo nella produzione della serie televisiva Marvel’s Daredevil, ha preso in mano un nuovo progetto cinematografico di carattere fumettistico, totalmente lontano da quello a cui ci ha abituato in questi anni. Il filmmaker sarà infatti alla guida dell’adattamento di Sabrina, graphic novel di Nick Drnaso che sarà prodotto da New Regency e RT Features.

sabrina nick drnaso

Pubblicato in patria da Drawn and Quarterly, questo fumetto indie racconta la storia dell’omicidio di una donna di nome Sabrina, delle tante teorie cospirative che emergeranno in seguito alla sua morte, e dell’impatto che il tragico evento avrà sui familiari e gli amici.

Nominata al Man Booker Prize e inserita nei 100 Notable Books Of The Year del New York Times e nei Best Books Of 2018 del The Guardian, la graphic novel di Nick Drnaso è pubblicata in Italia da Coconino Press. Questa la sinossi ufficiale dell’editore:

Il fumetto è ambientato in Colorado e ruota attorno alla misteriosa sparizione di una ragazza (la Sabrina del titolo), concentrandosi soprattutto sull’impatto mediatico che la scomparsa di lei genera, tra fake news su Internet, teorie del complotto, spettacolarizzazione del dolore nel “circo” dei media, e sulle conseguenze che tutto questo provoca nelle vite delle persone più care a Sabrina: la sorella Sandra, il fidanzato Teddy, l’amico Calvin, militare in una base dell’aviazione americana. Attraverso questi personaggi, nei loro dialoghi minimalisti, emerge il ritratto di un’America smarrita, attraversata da costanti tensioni, in cui la violenza è sempre in agguato sotto la superficie e pronta in ogni momento a esplodere.

ARTICOLI CORRELATI:

The Boys è il nuovo grande successo Prime: anticipazioni sul futuro

The Boys è il nuovo grande successo Prime: anticipazioni sul futuro

Nonostante le grandi attese, mai si sarebbero aspettati negli uffici di Amazon Prime Video che la nuova serie televisiva The Boys diventasse uno dei grandi fenomeni della piattaforma. Lo show creato da Eric Kripke, Evan Goldberg e Seth Rogen basato sui fumetti di Garth Ennis e Darick...

Farmhand: AMC valuta il fumetto per la creazione di una serie tv

Farmhand: AMC valuta il fumetto per la creazione di una serie tv

Un nuovo progetto televisivo del canale AMC sta per prendere anima e corpo dalle pagine di un fumetto. Il noto sito Deadline riporta infatti che il canale, casa di un cult come The Walking Dead, avrebbe individuato in Farmhand un nuovo diamante grezzo. Serie a fumetti creata da Rob Guillory...

She Could Fly: AMC prepara la serie tv dal fumetto di Chris Cantwell

She Could Fly: AMC prepara la serie tv dal fumetto di Chris Cantwell

Al San Diego Comic-Con è stato annunciato che la AMC ha opzionato l'opera She Could Fly di Christopher Cantwell e Martin Morazzo con l'obiettivo di trasformarla in una potenziale nuova serie tv che andrà ad affiancare la già ricca offerta del canale guidata, ovviamente, dagli show a marchio The...