Search
mercoledì 18 ottobre 2017
  • :
  • :

SDCC17: Tutte le novità dalle cinque serie DC On The CW

Al San Diego Comic-Con nella notte si sono tenuti i diversi panel dedicati alle serie televisive DC On The CW, che quest’anno saranno ben cinque: Arrow, The Flash, Legends Of Tomorrow, Supergirl e la new-entry Black Lighting.

In ordine, ripercorriamo tutte le novità emerse per questo universo televisivo DC Comics.

ARROW


Con il nuovo trailer viene introdotta la sesta stagione dello show, in cui vedremo un nuovo Oliver Queen (cosa detta praticamente ogni anno) e capiremo come un figlio possa “interferire e mutare” il suo difficile carattere.

Katie Cassidy tornerà a tempo pieno nel cast dello show DC On The CW nei panni di una agguerrita e biondissima Black Siren, e le dinamiche del Team Arrow dopo l’esperienza a Lian Yu subiranno dei cambiamenti.

Nella sesta stagione di Arrow i protagonisti affronteranno un team rivale di villains, di cui faranno parte Anatoli Knyazev (David Nykl), Michael Emerson in un ruolo ancora sconosciuto, e il già vociferato Richard Dragon.

Dal pubblico è stato chiesto di più su Vigilante e sulla sua vera identità, riferendosi anche alla possibilità che si tratti di Tommy Merlyn (Colin Donnell) da Terra-2, ma il produttore Marc Guggenheim sembra aver smentito in quanto l’attore è attualmente impegnato sul set di Chicago Med.

THE FLASH


Come già anticipato nella quarta stagione di The Flash il team dei Laboratori STAR sarà impegnato nel cercare un modo di salvare Barry Allen (Grant Gustin) dalla Forza della Velocità in cui è intrappolato.

Si è parlato della scorsa stagione dello show DC on The CW e della sfida intrapresa da Grant Gustin e Danielle Panabaker di interpretare contemporaneamente due personaggi, uno buono e uno malvagio (Flash e Savitar e Caitlin Snow e Killer Frost).

Tom Cavanagh ha confermato che ci sono ancora molti Harrison Wells che avremo modo di conoscere nello show, e quando un fan ha chiesto se uno di questi possa trattarsi di Johnny Quick, il produttore Todd Helbing ha precisato che c’è una lunga lista di figure DC Comics che si sta valutando di associare al personaggio.

Nel frattempo sono stati annunciate tre new-entry dello show.

Il ruolo del Bad One noto come Il Pensatore è stato affidato a Neil Sandilands (The 100), mentre il misterioso Meccanico di cui si parlava nei recenti casting call sarà interpretato da Kim Engelbrecht (Dominion).

La grande novità è invece la presenza di Danny Trejo (Machete), chiamato ad interpretare Breacher, padre del personaggio di Gipsy (Jessica Camacho). Si tratta di un cacciatore di taglie inter-dimensionale proveniente da Terra-19, proprio come la figlia, e che probabilmente è a Central City per riportare la ragazza nel suo mondo.

LEGENDS OF TOMORROW

Le leggende hanno “rotto” il tempo e con una serie incredibili di aberrazioni sono chiamate ad intervenire per salvare l’universo.

Damien Darhk (Neal McDonough) è stato promosso a membro regolare del cast, Rip Hunter (Arthur Darvill) tornerà nello show sebbene in un ruolo ricorrente e conflittuale con il suo ex-equipaggio, e anche Captain Cold (Wentworth Miller) sarà della partita sebbene in una nuova versione che porterà ad interessanti interazioni tra lui e il compagno di una vita Mick Rory (Dominic Purcell).

Per il futuro dello show si sta valutando una sorta di episodio musical, una puntata dedicata a Steven Spielberg, la presenza di Sidney Palmer (sorella di Atom) e una nuova apparizione nell’Arrowverse del personaggio di John Constantine (Matt Ryan).

Tra le new-entry è segnalata la già annunciata Zari Adrianna Tomaz, interpretata da Tala Ashe, e Kuasa, nipote di Vixen (Maisie Richardson-Sellers) già apparsa nella serie televisiva animata con protagonista Mari McCabe (Megalyn Echikunwoke). Stando al trailer l’attrice scelta per il ruolo è Tracy Ifeachor, tra i protagonisti dell’ultima stagione di Quantico.

SUPERGIRL


Durante il panel dedicato a questo show DC On The CW si è parlato molto poco degli eventi che accadranno nella terza stagione, soffermandosi maggiormente sul rapporto tra i vari protagonisti.

Sembra che Maggie Sawyer (Floriana Lima) sia destinata a lasciare lo show, lasciando però una porta aperta per un suo eventuale ritorno in futuro. È atteso invece il ritorno di Calista Flockhart aka Cat Grant nella premiere della terza stagione.

L’incontro con i fan è servito ai produttori per annunciare ben quattro novità nel cast dello show.

Adrian Pasdar (Agents of S.H.I.E.L.D.) interpreterà Morgan Edge, un carismatico capitalista e spietato magnate immobiliare la cui strada si incrocerà con quella di Supergirl (Melissa Benoist) e Lena Luthor (Katie McGrath). Carl Lumbly (Alias) sarà invece M’yrnn J’onzz, padre di Martian Manhunter (David Harewood) e pacifico leader religioso di Marte.

E ancora troviamo Yael Grobglas (Jane The Virgin) chiamata ad interpretare la villain Psi, ed Emma Tremblay (Wayward Pines) scelta per il ruolo di Ruby, una ragazzina totalmente rapita dalla forza e dalla figura di Supergirl.

Nel trailer appaiono inoltre le già annunciate new-entry Odette Annable e Erica Durance.

BLACK LIGHTNING


La nuova serie DC On The CW si presenta al pubblico di San Diego con un trailer che, attraverso gli altri show, introduce Jefferson Pierce (Cress Williams) e il suo mondo.

La serie è una totale novità, pertanto sono davvero poco le informazioni utili emerse dal panel.

Nei piani dei produttori ci sarebbe comunque l’idea di trasformare in futuro le figlie del protagonista, interpretate da Nafessa Williams e China Anne McClain, nelle supereroine Thunder e Lightning.

Nel frattempo sono state annunciate due new-entry nel cast che rispondono ai nomi di James Remar (Dexter) e Damon Gupton (Bates Motel). Il primo interpreterà un vecchio amico del protagonista di nome Peter Gambi, mentre il secondo sarà l’Ispettore Henderson della polizia di New Orleans.




Lascia un commento