SDCC18 – DC TV Series: Titans, Krypton e la nuova Stargirl!

SDCC18 – DC TV Series: Titans, Krypton e la nuova Stargirl!

Qui di seguito tutte le novità emerse dal San Diego Comic-Con 2018 e dai diversi panel dedicati alle serie televisive DC Comics:

Titans:

In concomitanza con linizio del San Diego Comic-Con, DC Universe ha condiviso il primo trailer della serie live-action Titans.

Lo show segue le vicende di un gruppo di giovani destinati a diventare supereroi reclutati in ogni angolo del DC universe. Nella serie d’azione e avventura Dick Grayson emergerà dall’ombra per diventare il leader di una spericolata banda di nuovi eroi che include Starfire, Raven e altri.

Krypton:

Potendo già contare su una coppia di villain di alto livello come Brainiac (Blake Ritson) e Doomsday, la serie televisiva Krypton aumenta ancora la sua forza di fuoco per la seconda stagione, annunciando che nello show debutterà il cacciatore di taglie intergalattico Lobo. Il sicario della regalità e flagello del cosmo sarà uno dei villains che appariranno nei nuovi episodi, ambientati quattro o cinque mesi dopo gli eventi del precedente season finale.

Stargirl:

Al San Diego Comic-Con tra i nuovi progetti destinati alla piattaforma DC Universe è stato annunciato lo show televisivo Stargirl. La serie tv verrà sviluppata da Geoff Johns, Greg Berlanti e Sarah Schechter. Johns è emozionatissimo all’idea di portare in video il primo personaggio da lui creato per la DC Comics.

Courtney Whitmore è un personaggio che sta molto a cuore al fumettista, ispirato alla sua defunta sorella, e per lui simbolo della gioventù. Lo show dovrebbe coinvolgere anche altri personaggi della Justice Society Of America. Considerando il coinvolgimento di Berlanti e della Schechter, ci sono forse possibilità per Sarah Grey di riprendere il ruolo già interpretato in Legends of Tomorrow?

Swamp Thing:

La nuova serie televisiva della piattaforma DC Universe, tra i titoli di punta live-action insieme a Titans e Doom Patrol, non condividerà lo stesso universo narrativo con queste due. Ad annunciato è stato il CCO Jim Lee, comunicando lo status di progetto “stand-alone” dello show prodotto da James Wan.

Preacher:

Il panel di Preacher ha svelato il nuovo trailer, con l’introduzione di personaggi quali l’Alto Padre D’Aronique, una persona che a detta del produttore esecutivo Seth Rogen è disgustosa e vomitevole. Intervistato dal The Guardian, il protagonista Dominic Cooper ha svelato un retroscena del suo passato, annunciando che la miniserie Band Of Brothers di Steven Spielberg ha quasi rovinato la sua carriera. Giovane e inesperto, l’esperienza su un set così grande e prestigioso lo ha letteralmente terrorizzato, portando a galla diversi dubbi sulle sue capacità di attore.

ARTICOLI CORRELATI:

Sandman: Netflix produrrà la serie tv dal fumetto di Neil Gaiman!

Sandman: Netflix produrrà la serie tv dal fumetto di Neil Gaiman!

Da tempo oggetto di progetti per il cinema e per la televisione che per anni sono naufragati in un nulla di fatto, finalmente Sandman di Neil Gaiman sembra aver trovato un porto sicuro in Netflix, che si occuperà di produrre uno show con il supporto di Allan Heinberg (Wonder Woman) in qualità...

Superman Flyby: gli storyboard del film su Superman firmato J.J. Abrams

Superman Flyby: gli storyboard del film su Superman firmato J.J. Abrams

Sono passati circa vent’anni da quando J.J. Abrams stava lavorando alla sua persona visione di Superman che sarebbe dovuta confluire nel film, mai realizzato, intitolato Superman: Flyby. Il progetto sarebbe dovuto arrivare nelle sale nell’estate del 2004, ma questo non successe a causa di...

Aqualad in Titans: il sidekick di Aquaman interpretato da Drew Van Acker!

Aqualad in Titans: il sidekick di Aquaman interpretato da Drew Van Acker!

Si arricchisce sempre più il cast di Titans, e dopo l’arrivo di Deathstroke, Jericho e Ravager, ecco arrivare un nuovo eroe tra le schiere di Robin e compagni, un attore che già da tempo era stato accostato allo show: Drew Van Acker, visto nella famosa serie teen Pretty Little Liars, è stato...