The Punisher: confermata la serie Netflix per l’antieroe Marvel

0

Dopo numerosi voci e le richieste incessanti dei fan è arrivata finalmente l’ufficialità per voce di Entertainment Weekly. Marvel e Netflix si sono accordati per realizzare una nuova serie televisiva. Direttamente dalla seconda stagione di Daredevil il personaggio di Punisher (Jon Bernthal) sarà al centro di una produzione spin-off.

Speculazioni parlano inoltre della possibilità che Punisher possa apparire nuovamente già nel crossover The Defenders, per poi prendere la propria strada con Steve Lightfoot (Hannibal) come showrunner della serie.

punisher daredevil

Jeph Loeb, produttore e capo della Marvel Television ha dichiarato:

Vogliamo ringraziare i fan che hanno invocato a gran voce per vedere altre stupefacenti e potenti performance di Jon nei panni di Frank Castle da Marvel’s Daredevil.

A seguire Cindy Holland, Vice Presidente dei contenuti originali Netflix:

Jon ha catturato la nostra audience globale con la sua performance nei panni di Frank Castle dal momento in cui è apparso in Marvel’s Daredevil, e non vediamo l’ora di vederlo ancora in azione in questo ruolo sotto la supervisione di Steve Lightfoot.

A parlare per ultimo lo stesso showrunner Steve Lightfoot:

Per me, la complessità e l’imprevedibilità di Frank Castle lo rendono un personaggio incredibilmente convincente e non potrei essere più emozionato di tuffarmi nel suo mondo. Dopo aver visto la performance di Jon in Marvel’s Daredevil non potrei essere più entusiasta di lavorare con lui per sviluppare ulteriormente e portare avanti la storia di questo anti-eroe nel suo show dedicato.


Condividi.

Leave A Reply