VIEW Conference 2016: Russell Earl parla di Captain America: Civil War

VIEW Conference 2016: Russell Earl parla di Captain America: Civil War

Dal 24 al 28 ottobre a Torino si è tenuta la VIEW Conference 2016, evento internazionale a cadenza annuale incentrato sulla computer grafica, le tecniche interattive, il cinema digitale, l’’animazione 2D/3D, i videogiochi, gli effetti visivi.

VIEW Conference esplora le nuove forme di espressione legate al digitale attraverso workshop, conferenze, lezioni, mostre, proiezioni e presentazioni che coinvolgono guru del cinema d’animazione, protagonisti ed esperti di rilievo internazionale in campi che vanno dal gaming al design, alle applicazioni per i beni culturali e l’imaging scientifico, connettendo così Torino a una rete globale di eventi sulla innovazione tecnologica e la creatività culturale.

Tra i vari ospiti internazionali della manifestazione erano presenti anche esponenti Marvel come Victoria Alonso (EVP Physical Production Marvel Studios), Ryan Tudhope (VFX Supervisor di Deadpool) e Russell Earl (Visual Effects Supervisor di Industrial Light & Magic).

Con quest’ultimo, Russell Earl, abbiamo avuto modo di parlare di Captain America: Civil War, il film che è stato al centro del suo intervento presso VIEW Conference:

1) La battaglia di Lipsia in Captain America: Civil War è forse una delle scene più adrenaliniche e avvincenti mai viste nel MCU. Tanti eroi tutti insieme nella stessa scena e ognuno pronto a mettere in mostra le proprie capacità e i propri poteri. E poi l’arrivo di Spider-Man (Tom Holland)e la trasformazione di Scott Lang (Paul Rudd) in Giant-Man. Tra i vari personaggi dei due schieramenti, qual’è stato quello a richiedere il lavoro più duro in vista di questa scena? E quale quello a cui avreste dato più spazio?

Nella battaglia avevamo ben dodici personaggi, tutti impegnati in scontri ravvicinati e tutti ben diversi fra loro. È stata una delle scene più affollate di sempre (sorride). Per arrivare al risultato finale ci sono volute molte fasi intermedie; Il punto di partenza è stato approfondire la sceneggiatura, poi c’è stato lo sviluppo dei concept art e poi degli storyboard. Ovviamente non ci siamo dimenticati dei fumetti, da li abbiamo preso molte idee. In fase di realizzazione “pratica” la prima cosa è stata costruire l’aeroporto con un green screen, successivamente ci siamo dedicati ai personaggi, con video fatti da controfigure, infine è stata la volta delle luci ecc.. Insomma abbiamo costruito un sacco di cose per poi trovare il modo migliore per… distruggerle!

2) Scott Lang, Ant-Man o Giant-Man. Il personaggio è di certo quello che offre maggiore spazio alla fantasia per gli effetti speciali, considerando quanto visto nei film in cui è apparso e quello che possiamo (al momento) solo aspettarci dall’annunciato Ant-Man & The Wasp. Qual’è l’aspetto di questo personaggio, o del contesto a lui legato, ad affascinare maggiormente il reparto VFX?

Ant-Man è sicuramente uno dei personaggi che più rappresenta una sfida per gli effetti speciali, lo abbiamo fatto rimpicciolire nel suo film mentre in Captain America: Civil War lo abbiamo ingrandito…il processo è stato simile, è bastato fare qualche piccola modifica alla tuta, ma questi sono trucchi del mestiere…

ARTICOLI CORRELATI:

Avengers 4: Emma Fuhrmann interpreterà un’adolescente Cassie Lang

Avengers 4: Emma Fuhrmann interpreterà un'adolescente Cassie Lang

Un nuovo membro della famiglia "Ant-Man" potrebbe presto debuttare in Avengers. I ragazzi di That Hashtag Show affermano infatti che per il nuovo film Marvel sui Vendicatori atteso per il 2019 farà il suo debutto l'attrice Emma Fuhrmann interpretando un personaggio già apparso nel Marvel...

  • cloak-and-dagger-chara-1.jpg
  • cloak-and-dagger-chara-2.jpg
  • cloak-and-dagger-chara-3.jpg
  • cloak-and-dagger-chara-4.jpg
  • cloak-and-dagger-chara-5.jpg
  • cloak-and-dagger-chara-6.jpg
  • cloak-and-dagger-chara-7.jpg
  • cloak-and-dagger-chara-8.jpg
  • cloak-and-dagger-chara-9.jpg

Cloak & Dagger: prime foto e descrizioni dei protagonisti

In attesa del debutto previsto per il 7 giugno sul network Freeform e in Italia su Prime Video, conosciamo meglio i personaggi protagonisti del nuovo show Marvel intitolato Cloak And Dagger grazie ad una serie di immagini promozionali e di brevi descrizioni rilasciate dal magazine Entertainment...

Carrie Coon doppiatrice di Proxima Midnight in Avengers: Infinity War!

Carrie Coon doppiatrice di Proxima Midnight in Avengers: Infinity War!

A pochi giorni dalla premiere mondiale di Avengers Infinity War i registi del film, i Fratelli Russo, in una recente intervista rilasciata a Radio Times hanno svelato un'interessante novità riguardo l'Ordine Nero, il team di supervillain alieni capitanati da Thanos (Josh Brolin) che giungerà...