Search
mercoledì 13 dicembre 2017
  • :
  • :

Watchmen: la serie tv di HBO sarà curata da Damon Lindelof

Tempo fa vennero riportate alcune notizie riguardo un’incontro fra la direzione di HBO e il regista Zack Snyder incentrato sul possibile approdo di Watchmen sul piccolo schermo.

Il graphic novel di Alan Moore e Dave Gibbons, opera cult per il fumetto mondiale, è stato infatti trasposto dal filmmaker nel 2009 e molto probabilmente si era pensato proprio a lui per dargli nuova vita in televisione.

Oggi però arriva la notizia che Zack Snyder non è più coinvolto nel progetto Watchmen, e che a supervisionare il tutto sarà Damon Lindelof, showrunner di The Leftovers e co-creatore di Lost.

Non è ancora chiaro se lo show si occuperà di narrare fedelmente gli eventi del fumetto o se prenderà spunto da esso per concepire una nuova storia destinata al pubblico televisivo. Ci sono quindi speranze di live-action anche per le recenti storie Beyond Watchmen.

Watchmen è uno dei fiori all’occhiello del parco titolo DC Comics, e recentemente è stato inglobato nel DC Universe con il rilancio DC: Rinascita.

In un 1985 alternativo, dove le “maschere” sono state messe al bando e un conflitto nucleare tra Unione Sovietica ed America è sempre più probabile, qualcuno uccide Il Comico, super-eroe ormai in pensione. Semplice omicidio o tassello di un puzzle molto più complesso?

 

 




Lascia un commento