Black: il film dal fumetto di Kwanza Osajyefo ha trovato un regista!

0

Tempo fa vi avevamo parlato di Black, la controversa serie a fumetti firmata da Kwanza Osajyefo, Tim Smith e Jamal Igle, che presto verrà portata sul grande schermo da Studio 8 e che adesso ha anche il suo regista, in quanto la compagnia ha scelto di affidare il progetto nelle mani di Seith Mann.

Mann è noto per aver diretto diversi episodi di altrettante serie televisive come Homeland, The Walking Dead e Friday Night Lights, e con lui prenderà vita la storia di Kareem Jenkins, uomo di colore sopravvissuto ad un colpo di pistola di un poliziotto di Brooklyn, che sviluppa dei superpoteri e viene a conoscenza di una cospirazione per contenere tutti gli afroamericani dotati come lui.

L’idea alla base di questo cinecomic è quella di dar vita ad un franchise, con un sequel in programma basato sulla successiva serie a fumetti Black [AF]: America’s Sweetheart, in cui la quindicenne Eli Franklin si afferma nei panni della supereroina Good Girl. Con le serie a fumetti Black l’autore Kwanza Osajyefo ha dato, stando alle sue parole, una svolta all’industria culturale in cui la prospettiva maschile bianca è predominante, e ha dato il suo personale punto di vista aprendo una finestra verso una leadership nera.


Condividi.

Leave A Reply