Elizabeth Banks troppo vecchia per interpretare Mary Jane Watson

0

Leggendo questo titolo adesso, l’affermazione vi risulterà ovvia. Con il giovane Tom Holland impegnato ad interpretare Spider-Man, Elizabeth Banks non sarebbe proprio la scelta adatta per interpretare Mary Jane Watson. Eppure l’attrice, per un momento, ha sperato di vestire i panni della rossa tutto pepe del mondo Marvel quando ad occuparsi degli adattamenti live-action era Sam Raimi.

elizabeth banks kirsten dunst

Nell’ormai lontano 2000, quando si lavorava alla pre-produzione del film, Elizabeth Banks fece infatti il provino per la parte andata poi a Kirsten Dunst, mentre a lei venne assegnato il ruolo meno rilevante di Betty Brant. E sembra che uno dei fatto determinanti affinché il ruolo finisse all’attrice che tutti noi accostiamo al personaggio sia stata proprio l’età:

Mi venne detto che ero troppo vecchia per interpretarla. [..] Io e Tobey (Maguire, l’interprete di Peter Parker) avevamo più o meno la stessa età. [..] Ho pensato “Oh, ok, sapevo in cosa mi stavo cacciando”.

E con queste dichiarazioni rilasciate a Vanity Fair ancora una volta è tornata all’attenzione di tutti la questione del sessismo ad Hollywood. Se sei uomo puoi interpretare qualunque parte, che tu sia più giovane o più vecchio, ma le donne non sembrano avere la stessa fortuna.


Condividi.

Leave A Reply