Il Corvo potrebbe perdere altre piume: via anche Corin Hardy?

0

corinhardyIl sito The Wrap porta cattive notizie per tutti i fan in attesa del nuovo adattamento cinematogafico de Il Corvo.

La casa di produzione Relativity Media è fallita, e il produttore Edward Pressman sta cercando di sfruttare proprio il capitale già investito per il film come speranza per mantenere i diritti, portare a compimento il progetto e sanare in parte le finanze.

Stando ad un’obiezione da lui presentata presso il tribunale fallimentare di New York, i nuovi proprietari della major non potranno sopportare le spese necessarie al completamento de Il Corvo e alla sua distribuzione in non meno di 1000 sale sul territorio americano.

Inoltre questi problemi burocratici potrebbero presto portare all’abbandono del regista Corin Hardy, che potrebbe così lasciare il progetto alla deriva più totale. Sono molti gli studios che si sono affiacciati alla finestra della Relativity per acquisire i diritti sul personaggio di James O’Barr, ma la società sembra mantenere la presa ben salda conscia del fatto che Il Corvo attualmente è l’unica property di un certo valore che possa mandare avanti la baracca.

Il reboot de Il Corvo verrà diretto da Corin Hardy e potrà contare sulla supervisione di James O’Barr, autore della serie a fumetti originale. Nel cast Jessica Brown Findlay e Andrea Riseborough.


Condividi.

Leave A Reply