Le ultime novità da Captain America: Civil War

0

Con Ant-Man praticamente archiviato la massima attenzione dei Marvel Studios è attualmente rivolta a Captain America: Civil War.

Ad occuparsi del grande evento cinematografico del 2016 non è solo la Casa delle Idee, ma anche il web che attraverso varie fonti ha svelato parecchi dettagli sul prossimo cinecomic.

Innanzitutto sembra che Captain America: Civil War non sarà basato sul famoso Atto di Registrazione dei Superumani. Nel film il tutto sarà basato su degli accordi a livello globale in cui i governi cercano di dare il loro contributo alla supervisione dei supereroi, visto che lo SHIELD è stato completamente smantellato.

Un po’ come nel Watchmen di Alan Moore in cui ci si chiedeva “Chi controllerà i guardiani? (Who Watches the Watchmen?), Captain America: Civil War sarà alimentato proprio da questa domanda, con Captain America (Chris Evans) e Iron Man (Robert Downey Jr.) in netto contrasto sul da farsi.

civilwarbig

Elizabeth Olsen, che nel film interpreta Scarlet Witch, conferma che Captain America: Civil War sarà un film molto profondo che farà emergere la mentalità degli uomini e il pensiero dei suoi personaggi. Lei stessa sarà uno degli elementi più ambigui del film, una potente superumana il cui schieramento tra buoni e cattivi non sarà mai chiaro fino alla fine.

Lei è ok, sta bene. E’ confusa, in conflitto. Ha trovato alcune persone che crede siano ricollegabili a lei, ma in fondo sta bene. Hanno pubblicato le immagini del Team Cap e del Team Iron Man. E lei non c’era. E’ sempre stata un jolly. Mi piace avere questo ruolo imprevedibile.

Al centro dell’attenzione in Captain America: Civil War tornerà inoltre il Soldato d’Inverno interpretato da Sebastian Stan. Recuperata la sua umanità e schieratosi al fianco del suo vecchio amico Captain America, Bucky Barnes avrà un ruolo chiave. Nei fumetti il personaggio eredita per un periodo di tempo lo scudo e il costume dell’Eroe a stelle e strisce. Sarà così anche nel MCU? Sebastian Stan la pensa così:

Lasciatemelo dire, ci penso ogni giorno. Onestamente non dipende da me. Mi diverto molto nel mio lavoro con loro, e sono davvero felice di quello che stiamo facendo, amo il mio personaggio… ci sono molte possibilità e dipende da ciò che la Marvel decide di fare. Io comunque sono della partita.

Il futuro del personaggio di Captain America potrebbe inoltre essere affidato a Anthony Mackie, visto che sulle testate a fumetti Marvel attualmente è proprio Falcon a ricoprire quel ruolo. Ultimamente però Chris Evans ha dichiarato che sarebbe ben felice di proseguire il suo lavoro con la compagnia anche dopo Avengers: Infinity War, quindi una sua sostituzione al momento sembra davvero improbabile.

Captain America: Civil War si svolge subito dopo gli eventi di Avengers: Age of Ultron, con Steve Rogers e gli Avengers costretti ad affrontare i danni collaterali causati dalla loro lotta per proteggere il mondo. Dopo che la città di Laos, in Nigeria, viene colpita dall’ennesimo incidente internazionale che vede coinvolti gli Avengers, le pressioni politiche chiedono a gran voce un sistema di responsabilità e un consiglio d’amministrazione che decida quando richiedere l’intervento del team. Questa nuova dinamica divide gli Avengers che, al tempo stesso, tentano di proteggere il mondo da un nuovo e malvagio avversario.

Captain America: Civil War, diretto da Anthony Russo e Joe Russouscirà nelle sale il 6 maggio 2016. Nel cast del film Chris Evans, Robert Downey Jr., Chadwick Boseman, Tom Holland, Sebastian Stan, Scarlett Johansson, Jeremy Renner, Anthony Mackie, Paul Rudd, Paul Bettany, Frank Grillo, Martin Freeman, Emily Van Camp e Daniel Bruhl.


Condividi.

Leave A Reply