Luther Strode: un film dal fumetto di Justin Jordan e Tradd Moore

0

La Allnighter, casa di produzione cinematografica guidata da Dinesh Shamdasani, ha annunciato l’adattamento della serie a fumetti Image Comics intitolata Lo strano talento di Luther Strode, datata 2011 e realizzata da Justin Jordan e Tradd Moore.

Se a qualcuno il nome di Dinesh Shamdasani dovesse risultarvi familiare, è perché questo signore indiano-americano nato a Dubai è stato per lungo tempo CEO e CCO della Valiant Entertainment, nonché l’uomo dietro la realizzazione del film Bloodshot e della serie televisiva The Witcher. Oggi Shamdasani, insieme a Amanda Kruse e Hunter Gorinson, è alla guida della Allnighter e ha già scelto il suo prossimo progetto: il già citato Luther Strode.

Pubblicato in tre miniserie, la cui prima intitolata Lo strano talento di Luther Strode è approdata anche in Italia grazie a Panini Comics, il fumetto racconta le vicende del protagonista omonimo, un nerd come tanti che un giorno, seguendo le indicazioni raccolte sul retro di un vecchio albo a fumetti, ottiene il manuale di istruzioni di un misterioso e ancestrale culto di assassini grazie al quale svilupperà un particolare talento per l’omicidio.

luther strode 2

Miscelando umorismo e violenza in un fumetto che racchiude tanti generi diversi tra loro, citando storia, pop-culture, religione e altro ancora, Luther Strode si presenta così come una scommessa nell’industria dei cinecomics; un progetto che cercherà di seguire la via del politically scorrect come fatto in precedenza, sia su carta che sullo schermo, da storie come quella di Kick-Ass di Mark Millar.

Alla produzione del film parteciperanno anche gli autori del fumetto Tradd Moore e Justin Jordan, con quest’ultimo attualmente al lavoro sull’adattamento della storia in una sceneggiatura destinata al grande schermo.


Condividi.

Comments are closed.