Oblivion Song: Robert Kirman e Lorenzo De Felici sbarcano al cinema

0

La Skybound Entertainment e la Universal Pictures hanno annunciato di aver iniziato lo sviluppo dell’adattamento cinematografico di Oblivion Song, serie a fumetti Image Comics creata da Robert Kirkman, il papà della fortuna The Walking Dead, e disegnata dal nostrano Lorenzo De Felici (Infinity 8).

La storia sci-fi verrà riportata sul grande schermo dallo sceneggiatore Sean O’Keefe, che ha recentemente redatto il copione del prossimo progetto diretto da Peter Berg e interpretato da Mark Wahlberg intitolato Wonderland.

Pubblicato dall’etichetta Skybound, Oblivion Song ha debuttato nel marzo del 2018 raccontando una storia distopica ambientata in un futuro post-apocalittico. Questa la sinossi con cui l’editore italiano, SaldaPress, ha presentato l’opera al pubblico italiano, che finora ha avuto modo di apprezzare il fumetto nei primi due volumi:

Dieci anni fa, all’improvviso, 300.000 abitanti di Philadelphia sono scomparsi, misteriosamente trasportati nella dimensione battezzata dagli scienziati col nome di Oblivion. Dopo numerosi tentativi di recuperare i dispersi, il governo ha infine deciso di sospendere le ricerche. Nathan Cole, invece, ogni giorno rischia la propria vita per cercare di riportare a casa chi ancora vive nell’inferno apocalittico di Oblivion. E se, invece, Nathan cercasse qualcos’altro? Ma, soprattutto, perché non riesce a resistere al richiamo del canto di Oblivion?


Condividi.

Leave A Reply