Sarà Spider-Gwen lo spinoff femminile di Spider-Man?

0

Secondo il sito BleedingCool la serie a fumetti dedicata a Spider-Gwen ha recentemente ottenuto il via libera da Ike Perlmutter, CEO della Marvel. Il personaggio, inizialmente destinato ad apparire solo nel mega evento Spider-Verse, diventerà così un nuovo membro significativo della famiglia Marvel.

Considerando che l’accordo tra Marvel Studios e Sony Pictures è ancora avvolto da un alone di mistero, e che Sony stava lavorando ad uno spinoff femminile di Spider-Man, quante probabilità ci sono che la protagonista non sia una delle tanto chiacchierate Gatta Nera, Silver Sable, Silk o Spider-Woman, ma che si tratti proprio di Spider-Gwen?

spidergwen2

I progetti spinoff sembrano in qualche modo ancora in piedi, e in questo caso si parlerebbe di una totale reinvenzione del franchise, che vedrebbe Gwen Stacy morsa dal ragno radioattivo e Peter Parker morire fra le sue braccia. Un’operazione commerciale che se dovesse ottenere consensi tra il pubblico dei fumetti potrebbe essere presa in considerazione anche dalle compagnie cinematografiche.

Il film sarebbe infatti un progetto a sé stante, estraneo dal contesto del MCU e che permetterebbe a Sony Pictures di poter proseguire il suo cammino con il franchise dedicato a Spider-Man. E perchè no, magari Emma Stone potrebbe essere richiamata per essere lei, questa volta, ad arrampiarsi sui grattacieli di Manhattan.


Condividi.

Leave A Reply