Spider-Man nella Bufera: Due nuove opzioni per il futuro

0

ultimatesixIl franchise cinematografico di Spider-Man sembra essere finito davvero alla deriva. The Amazing Spider-Man 3, terzo capitolo che dovrebbe vedere Andrew Garfield ancora una volta nei panni dell’Uomo Ragno è un progetto Sony Pictures attualmente “disperso”, in quanto la compagnia ha eliminato il film dalle sue prossime uscite alimentando le speculazioni su una possibile cancellazione della saga.

Nelle scorse ore inoltre è comparso in rete il rumor, che vi abbiamo prontamente riportato, riguardo la possibilità che la Sony Pictures si accordi con i Marvel Studios per inserire il personaggio di Spider-Man nell’ Universo Cinematografico Marvel al fianco degli Avengers.

Oltre a questa possibilità il sito BadAss Digest riporta altre due possibili opzioni per l’ Uomo Ragno cinematografico. La prima è che il personaggio venga inserito all’interno dell’annunciato film I Sinistri Sei, che sarà diretto da Drew Goddard e che potrebbe vedere Spider-Man fare squadra con il team-up di villain in una sorta di “Quella Sporca Dozzina” stile Marvel. Per l’occasione inoltre si parla di un possibile recasting di Andrew Garfield, sebbene il contratto del ragazzo lo leghi al franchise per un altro film.

L’altra possibilità è che la Sony Pictures decida di accantonare per i prossimi quattro o cinque anni il personaggio dell’ Uomo Ragno, con la speranza di riuscire a sviluppare buone idee basate sui suoi personaggi di contorno e dare il via a nuovi franchise. Una speranza potrebbe essere riposta in Venom, ma sembra che ancora una volta il film dedicato all’iconico villain sia tragicamente naufragato.


Condividi.

Leave A Reply