Spider-Man: Tra le email Sony hackerate spuntano nuovi scenari

0

spidermanDal recente attacco hacker la Sony Pictures è stata davvero danneggiata. Non solo per quanto riguarda le produzioni di prossima uscita, ma anche per i piani del prossimo futuro. Tra i tanti file rubati dai computer della compagnia infatti, risulta anche un gran numero di email.

Tra queste, secondo il Wall Street Journal, è stato possibile rintracciare una discussione fra il capo del reparto cinema Amy Pascal, un team di esecutivi della Sony e Robert Iger, proprietario della Marvel/Walt Disney.

Sembrerebbe che le parti stiano effettivamente cercando un accordo per il passaggio di Spider-Man tra le fila del MCU, per la produzione di una nuova trilogia, e per  la conseguente apparizione dell’Uomo Ragno nel prossimo Captain America: Civil War. I rumors delle scorse settimane sembrerebbero quindi aver trovato fondamento.

La discussione, secondo le emails, sarebbe stata rinviata al prossimo Gennaio quando verrà intavolato un vero e proprio Spidey Summit. Il journal continua però a confermare in un prossimo futuro la produzione di una commedia animata dedicata all’Uomo Ragno e gli già annunciati spinoff su I Sinistri Sei, Venom e su una figura femminile del suo universo narrativo.

L’argomento Spider-Man però non si chiude qui, in quanto per contrastare il periodo negativo del franchise, la stessa Amy Pascal si sarebbe rivolta a Sam Raimi, contattato per tornare a lavorare sul progetto in qualità di regista o semplice produttore.

Insomma, per il futuro dell’ Uomo Ragno al cinema ci sono davvero tante possibilità.

 

 

 


Condividi.

Leave A Reply