Tokyo Revengers: il manga di Ken Wakui in live-action!

0

Tra un paio di settimane J-Pop porterà in Italia uno dei manga rivelazione di questi anni: Tokyo Revengers. A sottolineare l’importanza di questo titolo, la scelta di Warner Bros Japan di adattarlo sul grande schermo con un live-action in uscita il prossimo luglio sul territorio nipponico.

Tokyo Revengers di Ken Wakui, pubblicato in Giappone dal 2017 sulle pagine dell’editore Kodansha, prenderà vita grazie alla regia di Tsutomu Hanabusa (Kakegurui) e alle interpretazioni di un folto cast che comprende

  • Takumi Kitamura (Takemichi Hanagaki)
  • Mio Imada (Hinata Tachibana)
  • Yuki Yamada (Ken Ryūgūji)
  • Yosuke Sugino (Naoto Tachibana)
  • Nobuyuki Suzuki (Masataka Shimizu)
  • Hayato Isomura (Atsushi Sendō)
  • Shotaro Mamiya (Tetta Kisaki)
  • Ryō Yoshizawa (Manjirō Sano)
  • Gordon Maeda (Takashi Mitsuya)
  • Hiroya Shimizu (Shūji Hanma)
  • Kazuki Horike (Haruki “Pa-chin” Hayashida)
  • Yoshiki Minato (Nobutaka Osanai)

Questa la trama di Tokyo Revengers così come presentata dai ragazzi di J-Pop:

Takemichi Hanagaki è un giovane appena diventato adulto ma ha già raggiunto il picco più basso della sua vita. Lavoratore part-time senza speranza, vive in un tugurio e, come se non bastasse, è ancora vergine. Un giorno, Takemichi viene colpito da una notizia tremenda: Hinata Tachibana, la sua ragazza ai tempi delle scuole medie, l’unica fidanzata che abbia mai avuto, è morta, uccisa da un gruppo di delinquenti noto come Tokyo Manji Gang. All’improvviso… Takemichi si ritrova di nuovo nel passato, nei suoi panni di dodici anni prima, quando frequentava le scuole medie! Un fatto inspiegabile e assurdo che dona però al ragazzo l’opportunità per salvare la dolce Hinata: se solo, per farlo, non dovesse scalare le gerarchie e mirare al vertice della gang più pericolosa e violenta di tutto il Kanto.

Il 2021 sarà quindi l’anno delle prime volte per Tokyo Revengers. Il manga di Ken Wakui esordirà in Italia dal 27 gennaio con un bundle esclusivo contenente i primi due volumi della serie e una cartolina olografica 3D, arriverà nei cinema giapponesi con questo live-action, e debutterà sul piccolo schermo con una serie anime prodotta da Liden Films in uscita ad aprile.


Condividi.

Comments are closed.