Wakanda: Black Panther avrà una serie TV spin-off su Disney+!

0

Il successo di Black Panther nel franchise del Marvel Cinematic Universe è stato bruscamente frenato dalla tragica morte del suo interprete Chadwick Boseman. Ma il regno di Wakanda è destinato ad essere ancora al centro del progetto MCU, non solo con l’annunciato sequel Black Panther 2, ma anche con l’inaspettata serie tv spin-off omonima Wakanda.

Nei giorni scorsi è stato infatti confermato che il regista e sceneggiatore Ryan Coogler, che tornerà alla regia del prossimo film, sarà anche il responsabile di questo show tie-in per Disney+ che si concentrerà sulle caratteristiche figure che popolano l’immaginaria nazione africana.

Considerando che, proprio recentemente, è stato annunciato che Black Panther II non opererà un recasting del personaggio di T’Challa, e che il film si concentrerà sugli abitanti del regno a partire dalla sorella Shuri (Letitia Wright), è plausibile pensare a questo sequel come una sorta di maxi-pilot per Wakanda.

wakanda

Wakanda è solo uno dei tanti progetti Disney+ attualmente in corso di sviluppo presso i Marvel Studios, e questo inesistente paradiso terrestre altamente tecnologico, che ha richiesto grande lavoro da parte della produzione che lo ha letteralmente creato da zero, potrà solo trarre giovamento da questa occasione televisiva.

A questo punto c’è grande curiosità per quanto riguarda il probabile cast di questo show che, escludendo la già citata Shuri, potrebbe comprendere tantissimi personaggi già visti al cinema come Okoye (Danai Gurira), Nakia (Lupita Nyong’o), W’Kabi (Daniel Kaluuya), M’Baku (Winston Duke), Ayo (Florence Kasumba) e Ramonda (Angela Bassett),


Condividi.

Comments are closed.