Wonder Girl: Yara Flor da Future State a una serie TV su The CW

0

The CW non accenna a fermarsi e, dopo aver annunciato i piani per uno spin-off su Painkiller, punta ad ampliare il suo parco titoli DC Comics con una serie tv dedicata alla nuova Wonder Girl Yara Flor.

Più che Wonder Girl però bisognerebbe parlare di Wonder Woman, visto che la protagonista Yara Flor è una delle ultime grandi novità DC Comics nata dalle ceneri di Dark Knights: Death Metal, e al centro del prossimo evento Future State, che presenterà un’intera nuova generazione di eroi. L’eroina brasiliana creata da Joëlle Jones diventerà così il volto di un nuovo show prodotto dalla Berlanti Productions con la supervisione di Dailyn Rodriguez (Queen of the South) in qualità di showrunner.

Yara Flor, la Wonder Girl del titolo, è una ragazza latina, una sognatrice e soprattutto il frutto dell’amore tra una guerriera amazzone e il dio di fiume brasiliano. Appellandosi a poteri di cui non era a conoscenza, Yara si troverà presto a combattere per proteggere il mondo dalla distruzione.

Wonder Girl andrà ad ampliare l’offerta di supereroi al femminile del network The CW, che pur contando (presumibilmente) su Batwoman e Stargirl dal prossimo anno dovrà fare a meno di Supergirl, in procinto di chiudere con la sua sesta stagione. Lo show sarà inoltre il primo a presentare una supereroina di origini latine.

Con il progetto su Wonder Girl Yara Flor il canale ha quindi deciso di riprovarci con il mondo delle amazzoni DC Comics, la cui esplorazione era stata già tentata nel 2012 con una serie su Wonder Woman intitolata Amazon mai entrata in produzione. Il grande successo di Gal Gadot al cinema e l’introduzione della nuova e affascinante figura di Yara Flor sui fumetti DC Comics sembrerebbero così aver convinto il network a fare nuovamente rotta verso l’Isola Paradiso o, visto il caso, verso l’Amazzonia.

Proprio come nello show tv, le origini di Yara Flor verranno esplorate anche nei fumetti, e mentre in Future State avremo a che fare con la sua versione adulta, prossimamente ci sarà spazio anche per una serie a fumetti sulle sue origini, sempre scritta da Joëlle Jones e chiamata appunto Wonder Girl.


Condividi.

Comments are closed.